Provincia autonoma di Trento
550 imprese con 206.000 soci in Provincia di Trento

La cooperazione in cifre

Oggi non c'è paese o valle in provincia di Trento dove non operi almeno una cooperativa. Le imprese cooperative rappresentano un sistema cooperativo di tipo socio economico che taglia trasversalmente ogni campo produttivo o settore della società regionale, un vero e proprio laboratorio cooperativo. Su una popolazione di mezzo milione di abitanti, il Trentino conta oltre 227 mila soci nelle 550 cooperative. In 2 famiglie su 3 entra la cooperazione.

Il radicamento esteso sul territorio e la presenza in quasi tutti i settori economici di attività, con punte di eccellenza a livello nazionale, fanno del Trentino un vero e proprio “distretto cooperativo” come poche altre esperienze nel mondo.

La cooperazione trentina rappresenta un sistema di cooperative, attive in ambiti economici diversificat i e radicate sull’intero territorio provinciale.

La Provincia Autonoma di Trento conta 550 imprese attive in tutti i settori produttivi, con 206.000 soci e 15 mila occupati. Il giro d'affari della cooperazione trentina, che assicura un'occupazione stabile a 15 mila persone, è di 2 miliardi di euro. Il patrimonio complessivo ammonta a 2,4 milioni di euro.